Contessa di Urodia, consorte di Vorkal. Nata nel 10296, morta nel 10380 alla ragguardevole (per una Vorliana) etÓ di 84 anni. Ha avuto tre figli legittimi - Eifille, Loran e Cherad - e una figlia naturale, la sua primogenita Sisia. Per tutta la vita si Ŕ atteggiata a moglie perfetta, ma non ha mai nascosto di odiare la principessa Lyra e tutti i suoi discendenti. Considerava la nuora Yerina un'arrampicatrice sociale, e aveva ragione.