Titolo: contessa di Urney
EtÓ: 15
Statura: 1,68m
Capelli: azzurro pallido
Occhi: castani
Razza: Vorliana
Segno zodiacale: Gemelli

Figlia adottiva di Kelendo e Ardolos, nata nel 10413. ╚ una figlia illegittima di famiglia nobile che non Ŕ stata riconosciuta da nessuno dei genitori. Ha un fratellastro, Savor, il figlio naturale di Ardolos. Astalia si Ŕ aggregata con entusiasmo all' U.F.G. seguendo la sua parente Nemeia. Infatti non Ŕ ancora fidanzata, anche se ha messo gli occhi addosso al principe Darim. ╚ abile ad amministrare le proprietÓ, quindi nell'UFG Ŕ l'assistente di Raita.

Poteri Taladaar: latenti, per fortuna.

Cresciuta con due padri e nessuna madre, Ŕ venuta fuori viziata, ostinata e bisbetica. Per i canoni vorliani Ŕ in perfetta etÓ da marito, ma non trova un solo ragazzo che la sopporti. Di sicuro non il principe Darim. Astalia va in collera molto facilmente ed Ŕ il tipo di ragazza che lancia le suppellettili quando viene contrariata. Detesta il serafico fratello adottivo Savor.